Michele Santoro vuol farci credere di essere un giornalista sottopagato

22 05 2007

MICHELE SANTORO, giornalista RAI, dopo aver citato in tribunale Clemente Mastella che ha reso noto il suo compenso per AnnoZero:
“Preciso che la richiesta di risarcimento danni è per aver diffuso notizie false sui miei compensi”.

PESI MEDIA: a quando una richiesta di risarcimento danni da parte degli abbonati Rai per tutte le bufale diffuse ad arte da Santoro? AnnoCredibilitàZero.


p.s.: come si evince dalla foto, AnnoZero specifica la professione del Travaglio… forse perché molte persone stentano a credere che faccia il giornalista?





I comunisti, Endemol, Rai e Mediaset

15 05 2007

Il Partito Dei Comunisti Italiani si esprime così in merito all’acquisizione di Endemol da parte di Mediaset:
“Chiediamo l’azzeramento di tutti i contratti esterni della Rai, visto che fra i principali fornitori c’è la Endemol”.

PESI MEDIA: ispirandosi alla richiesta del PDCI Mediaset tramite Endemol ha ideato un nuovo format da vendere alla Rai, “Affari vostri“.





A sinistra scoprono i guai dell’immigrazione clandestina

8 05 2007

CORRADO AUGIAS, noto giornalista, sul sito di Repubblica commenta così una lettera di un lettore di sinistra fortemente preoccupato per il fenomeno immigrazione clandestina:
1 – “Dobbiamo avere il coraggio di dire che non è più di destra ammettere che la criminalità e il disordine sociale rappresentano un problema grave per l’equità della nostra convivenza”.

PESI MEDIA 1: Augias ha scoperto l’esistenza della criminalità bipartisan. 

2 – “Non si possono lasciare impegni così delicati alla destra, che li assolverebbe a modo suo, con brutalità cieca”.

PESI MEDIA 2: per fortuna tali impegni verranno assolti dal buonismo miope dell’ Amato Ferrero Show.





Prodi aspirante centralinista della Telecom

19 04 2007

ROMANO PRODI, presidente del Consiglio, in difesa dell’operato del governo sulla vicenda Telecom: 
Non è corretto dire che vi sia stato intervento del governo nel caso Telecom”.

PESI MEDIA: Prodi si è limitato ad alzare la cornetta del telefono e a comporre il numero, poi qualcun altro ha preso la chiamata.





Montezemolo, Telecom e il ruolo dello Stato

18 04 2007

LUCA CORDERO DI MONTEZEMOLO, presidente di Confindustria, in merito al ritiro dell’americana At&t dall’affare Telecom: 
Le reazioni preoccupate delle forze politiche e il comportamento delle Authority dimostrano una grande e per certi aspetti grave confusione sul ruolo che lo Stato deve avere”.

PESI MEDIA: quando si trattava di tenere a galla la Fiat con i soldi pubblici il ruolo dello Stato invece era ben chiaro per Montezemolo.





La Cina ammira il centrosinistra inginocchiato di fronte a sè

16 04 2007

 flag_cina1.gif

OLIVIERO DILIBERTO, segretario dei Comunisti Italiani, in merito agli incidenti di Milano in cui i vigili urbani sono stati aggrediti dai cinesi appartenenti alla comunità locale: 
“E’ inutile la linea dura, perché quello che è da cambiare è la condizione di vita in partenza cioè nei luoghi d’origine, ma a questo l’Occidente è cieco”.

PESI MEDIA: per solidarietà Diliberto ha chiuso gli occhi arrossati di fronte alla cecità morale duramente dimostrata dalla Cina verso i suoi stessi abitanti.

 >>>>>>>>>>

MASSIMO D’ALEMA, ministro degli esteri, in merito alla minaccia dell’ambasciatore di Pechino a Roma di possibili ritorsioni economiche dopo tali incidenti: 
“No, nessuno è intervenuto sullo Stato. C’è stato un comunicato, nel quale hanno espresso l’auspicio che questa situazione sia superata con serenità, con metodi obbiettivi: non è un’interferenza nella vita dello Stato italiano”.

PESI MEDIA: D’Alema ha comprato una parabola difettata, riceve solo i disturbi provenienti dai satelliti americani.





Fausto Bertinotti e il governo a UDC impoverito

30 03 2007

FAUSTO BERTINOTTI, presidente della Camera, in merito all’appoggio dell’UDC al governo Prodi sul voto al Senato per la missione in Afghanistan: 
Se l’UDC è diposto a votare con l’attuale maggioranza come è accaduto, allora questa è una pratica normale, anzi arricchente“.

PESI MEDIA:  Bertinotti aborre le moderne centrali ad uranio arricchito, mentre apprezza gli obsoleti governi a maggioranza impoverita.