I comunisti, Endemol, Rai e Mediaset

15 05 2007

Il Partito Dei Comunisti Italiani si esprime così in merito all’acquisizione di Endemol da parte di Mediaset:
“Chiediamo l’azzeramento di tutti i contratti esterni della Rai, visto che fra i principali fornitori c’è la Endemol”.

PESI MEDIA: ispirandosi alla richiesta del PDCI Mediaset tramite Endemol ha ideato un nuovo format da vendere alla Rai, “Affari vostri“.

Annunci




La Cina ammira il centrosinistra inginocchiato di fronte a sè

16 04 2007

 flag_cina1.gif

OLIVIERO DILIBERTO, segretario dei Comunisti Italiani, in merito agli incidenti di Milano in cui i vigili urbani sono stati aggrediti dai cinesi appartenenti alla comunità locale: 
“E’ inutile la linea dura, perché quello che è da cambiare è la condizione di vita in partenza cioè nei luoghi d’origine, ma a questo l’Occidente è cieco”.

PESI MEDIA: per solidarietà Diliberto ha chiuso gli occhi arrossati di fronte alla cecità morale duramente dimostrata dalla Cina verso i suoi stessi abitanti.

 >>>>>>>>>>

MASSIMO D’ALEMA, ministro degli esteri, in merito alla minaccia dell’ambasciatore di Pechino a Roma di possibili ritorsioni economiche dopo tali incidenti: 
“No, nessuno è intervenuto sullo Stato. C’è stato un comunicato, nel quale hanno espresso l’auspicio che questa situazione sia superata con serenità, con metodi obbiettivi: non è un’interferenza nella vita dello Stato italiano”.

PESI MEDIA: D’Alema ha comprato una parabola difettata, riceve solo i disturbi provenienti dai satelliti americani.





Fassino e il pallottoliere del Comunismo

11 04 2007

PIERO FASSINO, segretario dei DS, continua a fare i conti con la storia del Comunismo: 
“I conti con la storia vanno fatti sempre con coerenza. Noi li abbiamo fatti e proprio per questo a fine giugno sarò a San Pietroburgo per rendere omaggio agli italiani vittime dei gulag staliniani”.

PESI MEDIA: Fassino dovrebbe imprestare il suo moderno pallottoliere a chi sfrutta ancora i simboli del comunismo per moltiplicare i voti alle elezioni.

Vota questo post in OkNotizie:
oknotizie_logo.gif





Rifondazione Comunista e la composita sacralità di falce e martello

1 04 2007

PINO CIANO, dirigente calabrese di Rifondazione Comunista, sul dibattito di un eventuale scioglimento di Rifondazione a favore di una nuova creatura della sinistra: 
“Facciamo pure la sinistra alternativa, anche con Boselli, mica mi danno fastidio i socialisti… Però alla falce e martello non rinuncio mai, semmai potremmo pensare a un simbolo composito”.

PESI MEDIA: sì, un garofano che avviluppa un martello che piega una falce che taglia un garofano che avviluppa un martello etc.

P.s.: a quanto pare questo partito esiste già…

Vota questo post in OKNOTIZIE





Dare fuoco ai Centri di Permanenza Temporanea

9 03 2007

MANUELA PALERMI, presidente dei senatori Verdi-Pdci, sui CPT: Ai Centri di Permanenza Temporanea per immigrati bisognerebbe dare fuoco“.

PESI MEDIA:  il solito fuoco di paglia della sinistra radicale.





Diliberto, Silvio lo schifoso e la televisione

15 02 2007

OLIVIERO DILIBERTO, segretario del Pdci, durante il convegno sul revisionismo organizzato dal Pdci stesso: “Io non ho nulla a che vedere con Berlusconi e voglio farlo capire bene. Bisogna far vedere in tutti i modi che ci fa schifo. Va fatto soprattutto in tv, perché è l’occasione per parlare alle masse”.

PESI MEDIA:  prontamente la direzione di Tele Kabul ha proposto a Oliviero la conduzione di un nuovo format, “C’è bomba per te”, dove postini col passamontagna recapitano buste esplosive a schifosi destinatari che quasi mai poi riescono a presenziare in studio.





Le vie comuniste della Polonia

18 01 2007

JAROSLAW KACZYNSKI, premier della Polonia, mira a “ripulire” il Paese dal passato comunista: molte strade in Polonia sono intitolate a comunisti. Non può rimanere così. Se le amministrazioni locali non provvederanno a modificare il nome delle vie, allora ci penserà il governo.

PESI MEDIA:  via Marx, via Lenin, via Stalin, via e basta d’ora in poi in Polonia, il comunismo è finito in un vicolo cieco di Varsavia.