I comunisti, Endemol, Rai e Mediaset

15 05 2007

Il Partito Dei Comunisti Italiani si esprime così in merito all’acquisizione di Endemol da parte di Mediaset:
“Chiediamo l’azzeramento di tutti i contratti esterni della Rai, visto che fra i principali fornitori c’è la Endemol”.

PESI MEDIA: ispirandosi alla richiesta del PDCI Mediaset tramite Endemol ha ideato un nuovo format da vendere alla Rai, “Affari vostri“.

Annunci

Azioni

Information

9 responses

15 05 2007
Ombra

I compagni sono spaventati solo di non poter più gestire a loro piacimento le reti pubbliche che con il Governo del Mortadellone Bolognese hanno rioccupato sistematicamente come tutti gli altri luoghi di potere vero o presunto. Non capisco cosa possa cambiare alla rai sei i prodotti Endemol di cui tutti fanno uso enorme sia perchè costano meno che produrseli in casa e hanno gia testato il seguito in altre nazioni.

15 05 2007
Massimo

Pensate che divertimento: la sinistra aumenta le tasse (ivi incluso il canone) per pagare a Mediaset i diritti sui format di successo. Così si prendono gli insulti degli Italiani tartassati (da loro) e foraggiano il nemico … 😀

15 05 2007
Pesimedia

Anche in questa vicenda la sinistra dimostra tutto il suo opportunismo, la sua ipocrisia e la sua miopia.

16 05 2007
marcellopera

se avessero concesso la Endemol a Mediaset per farla rimanere fuori dai giochi Telecom?

16 05 2007
Luca

Mediaset ha acquistato Endemol perch la legge Gentiloni sulle tlc le imporrà una percentuale altissima di programmi autoprodotto. Comprando una casa di produzioni risolvono il problema alla radice..

17 05 2007
monica

A Marcello Pera potremmo dire che era da tempo in corso una concreta trattativa per l’acquisto di Endemol.

Va anche sottolineato che l’asta è stata aggiudicata non solo a Mediaset ma anche a Jon de Mol e alla Goldman & Sachs

Ciao Albi

17 05 2007
Pesimedia

Monica alcune persone hanno la solita ripetitiva e stantìa abitudine di vedere del torbido in tutto ciò che riguarda Berlusconi, Mediaset etc.
Se per par condicio iniziassero a fare altrettanto con Prodi, le Coop, le banche etc. sarebbe un passo in avanti. Pìe illusioni…

4 06 2007
sinistraSTOP

Ho appena assistito al filo-marxista-stalinista-leninista-trotskista-maoista TG3 delle 12:
Vi faccio un riepilogo della notizie che hanno fatto passare:
Innanzitutto che il centrodestra è diviso sul fatto di ottenere le elezioni subito oppure un governo tecnico di transizione:
La seconda notizia che hanno fatto passare è la seguente;
Il premier Prodi (commenta la sorridente inviata del simpatico TG in diretta da Palazzo Chigi) ha rassicurato che entro il 2011 si pareggerà il bilancio (uahahahaha)!!
Hanno anche fatto passare la notizia che con Prodi c’è stata un’ ottima ripresa economica; poi hanno intervistato Violante, il quale sostiene che il centrodestra “sta logorando le istituzioni”;
Vittorio Feltri ha proprio ragione quando dice “E non se ne vergognano”.
Volevo aggiungere un’ altra considerazione; Se qualche consigliere comunale che bazzica il sito ha in mente una proposta referendaria per eliminare il TG3 perchè inutile e fazioso… non so voi… ma io ho la penna pronta.

4 06 2007
sinistraSTOP

Mi scuso: Ho detto “eliminare il TG3”;
Volevo dire “Eliminare RAITRE”, strumento della sinistra più demagogica.
Persino Giampaolo Pansa, giornalista apertamente di sinistra (ma uno dei pochi sinistri che gode della mia stima) disse in diretta in una trasmissione televisiva “A me la rete tre fa schifo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: