La crisi d’astinenza dei Democratici di Sinistra

19 02 2007

FABIO MUSSI, nella discussione sulla creazione del Partito Democratico si rivolge così a Fassino, segretario dei DS: “Bada Piero! Non si imbroglia la gente, un partito vero nasce per ragioni di fondo e vive sull’identità, dura anche dopo una sconfitta elettorale, è qualcosa che entra nella pelle”.

PESI MEDIA:  entra nella pelle come la siringa di un tossicodipendente in crisi d’astinenza. Di voti nel caso dei DS. 

Annunci