Piero Fassino, il centrodestra e le tossine

7 06 2007

PIERO FASSINO in merito alle polemiche relative alla vicenda Visco-GdF:
“La destra anche in questo caso cavalca strumentalmente la vicenda, usa metodi inaccettabili e introduce tossine nella vita politica”.

PESI MEDIA: in effetti alla sinistra il virus della verità risulta essere sempre molto tossico. 

Annunci




Il ministro Vannino Chiti dipinge Visco come un angioletto innocuo

1 06 2007

VANNINO CHITI, ministro per i Rapporti con il Parlamento, difende così Vincenzo Visco in merito alle pressioni sul comandante generale della Guardia di Finanza, Roberto Speciale, per i trasferimenti degli ufficiali della Lombardia che si occupavano della vicenda Bnl-Unipol:
“Il viceministro non ha costretto nessuno a fare alcunché: non ne avrebbe avuto né la possibilità né i mezzi, né glielo avrebbe consentito la sua formazione culturale e la sua correttezza istituzionale”.

PESI MEDIA: la correttezza dimostrata da Visco nei confronti della GdF si rivela ogni giorno di più veramente Speciale.





Fausto Bertinotti e il governo a UDC impoverito

30 03 2007

FAUSTO BERTINOTTI, presidente della Camera, in merito all’appoggio dell’UDC al governo Prodi sul voto al Senato per la missione in Afghanistan: 
Se l’UDC è diposto a votare con l’attuale maggioranza come è accaduto, allora questa è una pratica normale, anzi arricchente“.

PESI MEDIA:  Bertinotti aborre le moderne centrali ad uranio arricchito, mentre apprezza gli obsoleti governi a maggioranza impoverita.





Follini il talentuoso commediante

1 03 2007

MARCO FOLLINI, dopo aver dato la fiducia al governo Prodi: “Sono sereno, io ho fatto la mia parte”.

PESI MEDIA:  Peccato che Follini non sia un attore, si aggiudicherebbe facilmente la parte del protagonista nella “Commedia degli equivoci” di shakespeariana memoria.





Abramovich e i baby-calciatori

27 12 2006

ROMAN ABRAMOVICH, magnate russo proprietario del 100% del Chelsea, cambia strategia: spenderò meno al calciomercato e punterò sul vivaio.

PESI MEDIA: prepariamoci alla tratta selvaggia di una nuova merce prelibata, i baby-calciatori.





D’Alema, con chi interloquirà oggi?

22 12 2006

Massimo D’Alema in missione diplomatica a Ramallah (Cisgiordania) rassicura il presidente palestinese Abu Mazen: non siamo interlocutori di Hamas.

Pesi Media: degli Hezbollah libanesi sì al contrario, per la serie “ad ognuno i terroristi che si merita“.





Welby e i Radicali, mors tua vita mea

22 12 2006

Paola Binetti, senatrice cattolica della Margherita, sulla morte di Welby: mi ha stupito, addolorato, indignato il fatto che alla conferenza stampa di poche ore fa ci fosse anche un ministro del nostro governo. Il fatto che il ministro Emma Bonino, in quanto rappresentante radicale ma comunque con una doppia presenza, abbia legittimato una cosa che è contro la legge, mi fa chiedere assieme ad altri colleghi le sue dimissioni.

Pesi Media: la spregiudicatezza etica della Bonino e dei Radicali si può riassumere con un vecchio detto perfetto per l’occasione, ossia “mors tua vita mea“.