Piero Fassino, il centrodestra e le tossine

7 06 2007

PIERO FASSINO in merito alle polemiche relative alla vicenda Visco-GdF:
“La destra anche in questo caso cavalca strumentalmente la vicenda, usa metodi inaccettabili e introduce tossine nella vita politica”.

PESI MEDIA: in effetti alla sinistra il virus della verità risulta essere sempre molto tossico. 





Il ministro Vannino Chiti dipinge Visco come un angioletto innocuo

1 06 2007

VANNINO CHITI, ministro per i Rapporti con il Parlamento, difende così Vincenzo Visco in merito alle pressioni sul comandante generale della Guardia di Finanza, Roberto Speciale, per i trasferimenti degli ufficiali della Lombardia che si occupavano della vicenda Bnl-Unipol:
“Il viceministro non ha costretto nessuno a fare alcunché: non ne avrebbe avuto né la possibilità né i mezzi, né glielo avrebbe consentito la sua formazione culturale e la sua correttezza istituzionale”.

PESI MEDIA: la correttezza dimostrata da Visco nei confronti della GdF si rivela ogni giorno di più veramente Speciale.





D’Alema non vuole spostare i carrarmatini rossi in Afghanistan

23 05 2007

MASSIMO D’ALEMA, ministro degli Esteri, risponde così all’appello di Bush per l’invio di nuove truppe in Afghanistan:
“Le nostre forze armate si muovono sulla base delle decisioni delle Camere, non di altri”.

PESI MEDIA: da 1 anno a questa parte nelle Camere italiane è sempre più in voga un nuovo gioco, il Risikomunista. Vince chi ritira per primo tutti i suoi carrarmatini.





Paolo Cento, Telecom e le corde vocali

17 04 2007

PAOLO CENTO, sottosegretario all’Economia, sulla retromarcia del gruppo americano AT&T nell’affare Telecom: 
“Gli americani non possono pensare che noi non apriamo bocca. Se si determinano le condizioni per un intervento dell’impresa italiana è utile per il Paese”.

PESI MEDIA: nel caso dell’onorevole Cento è una vera disdetta che non cada mai la linea durante la connessione tra cervello e corde vocali.

megafono1.jpg





Romano Prodi amante dei talk-show blindati

14 03 2007

ROMANO PRODI, presidente del Consiglio, ha dettato condizioni per partecipare alla trasmissione Matrix di Canale5 di lunedì scorso: Mentana può chiedermi quel che vuole, purché in studio non ci siano nani, ballerine, giornalisti“.

PESI MEDIA:  la libertà di stampa è stata messa in uno sgabuzzino a guardare il Grande Fratello.





Dovrete passare sul mio corpo

24 01 2007

FRANCESCO CARUSO, deputato di Rifondazione Comunista ed ex leader dei disobbedienti, sull’ampliamento della base militare di Vicenza: se vogliono allargare la base Usa di Vicenza dovranno passare sui nostri corpi.

PESI MEDIA:  il governo Prodi ha aperto le iscrizioni per arruolare volontari. Si stanno già formando lunghe code fuori da Montecitorio, avvistati anche diversi elettori moderati del centrosinistra armati di pesanti scarponi chiodati.





I muri di Cofferati

7 01 2007

STEFANO BICOCCHI, comico bolognese in arte Vito, in merito al sindaco di Bologna Cofferati: il suo ruolo sociale è totalmente inesistente, ha messo un muro tra lui e i cittadini.

PESI MEDIA:  i sindacalisti italiani eccellono nell’arte dell’erigere muri.