A sinistra scoprono i guai dell’immigrazione clandestina

8 05 2007

CORRADO AUGIAS, noto giornalista, sul sito di Repubblica commenta così una lettera di un lettore di sinistra fortemente preoccupato per il fenomeno immigrazione clandestina:
1 – “Dobbiamo avere il coraggio di dire che non è più di destra ammettere che la criminalità e il disordine sociale rappresentano un problema grave per l’equità della nostra convivenza”.

PESI MEDIA 1: Augias ha scoperto l’esistenza della criminalità bipartisan. 

2 – “Non si possono lasciare impegni così delicati alla destra, che li assolverebbe a modo suo, con brutalità cieca”.

PESI MEDIA 2: per fortuna tali impegni verranno assolti dal buonismo miope dell’ Amato Ferrero Show.

Annunci