D’Alema non vuole spostare i carrarmatini rossi in Afghanistan

23 05 2007

MASSIMO D’ALEMA, ministro degli Esteri, risponde così all’appello di Bush per l’invio di nuove truppe in Afghanistan:
“Le nostre forze armate si muovono sulla base delle decisioni delle Camere, non di altri”.

PESI MEDIA: da 1 anno a questa parte nelle Camere italiane è sempre più in voga un nuovo gioco, il Risikomunista. Vince chi ritira per primo tutti i suoi carrarmatini.

Annunci




Paolo Cento, Telecom e le corde vocali

17 04 2007

PAOLO CENTO, sottosegretario all’Economia, sulla retromarcia del gruppo americano AT&T nell’affare Telecom: 
“Gli americani non possono pensare che noi non apriamo bocca. Se si determinano le condizioni per un intervento dell’impresa italiana è utile per il Paese”.

PESI MEDIA: nel caso dell’onorevole Cento è una vera disdetta che non cada mai la linea durante la connessione tra cervello e corde vocali.

megafono1.jpg





Franco Giordano ama fantasticare complotti degli USA

23 03 2007

FRANCO GIORDANO, segretario di Rifondazione Comunista, in merito alle forti polemiche dovute al rilascio in Afghanistan di 5 pericolosi terroristi talebani in cambio del giornalista Mastrogiacomo rivolge pesanti insinuazioni agli USA: Non si può dire che altre volte gli USA non si siano ‘arrabbiati’, l’altra volta c’è andato di mezzo Calipari“.

PESI MEDIA:  Calipari nell’alto dei cieli attende al varco Giordano con rabbia per tendergli una vera imboscata.





Il comunista Rizzo, gli americani e il nazismo

5 03 2007

MARCO RIZZO, eurodeputato del PDCI, dopo l’attentato su una strada afghana tra Jalalabad e il confine pachistano contro un convoglio di marines di un kamikaze alla guida di un minibus imbottito di esplosivo, a cui è seguita una lunga sparatoria causata dalle raffiche di kalashnikov sparate dagli attaccanti mescolati alla folla, con il sanguinoso bilancio di 16 civili uccisi e 34 feriti: “Gli americani a Jalalabad fanno rappresaglia come i nazisti”.

PESI MEDIA:  dopo tale affermazione Marco Rizzo per rappresaglia andrebbe messo spalle al muro e “fucilato” a suon di cavoletti di Bruxelles.





Vicenza-Centrosinistra 1X2

20 02 2007

OLIVIERO DILIBERTO, dopo la manifestazione presso la base USA di Vicenza: “Ci sono i margini per trattare sulla costruzione della base. Il confronto ancora aperto è sulla base sì oppure sulla base no.”

PESI MEDIA:  fare pronostici sulla linea di condotta della coalizione di centrosinistra è sempre da 1X2 .





Il ministro Parisi e gli aerei afghani

16 02 2007

ARTURO PARISI, ministro della Difesa, sull’apprezzamento di George Bush all’Italia per il contributo dato in Afghanistan con l’invio di aerei: “I velivoli italiani impiegati in Afghanistan non hanno funzioni d’attacco”.

PESI MEDIA:  sono infatti aerei di carta ecologica (scelta da Pecoraro Scanio), inviati per allietare i Talebani nel tempo libero tra un attentato e l’altro.





Casarini, la mamma e i movimenti

12 02 2007

LUCA CASARINI, leader dei Disobbedienti del Nord-est, secondo il quale la manifestazione di Vicenza del 17 febbraio segnerà il passaggio dei movimenti alla maturità di una specie di fase 2: “Nel primo periodo erano tutti un po’ imbambolati, ora la gente vuole vedere i fatti”.

PESI MEDIA:  la mamma di Casarini auspica da tempo di vedere la fase 2 dei movimenti: “Sveglia figlio mio, quando ti deciderai ad andare a lavorare?”