Moratti e Babbo Natale

24 12 2006

Massimo Moratti, presidente dell’Inter: finalmente un Natale sereno, gli altri anni a questo punto avevamo sempre tante speranze che poi si rivelavano inutili. Ma non solo per colpa nostra.

Pesi Media: sì, era colpa di Babbo Natale che regolarmente smarriva la letterina dei desideri di Moratti. 





Il pudore di Moratti

21 12 2006

Massimo Moratti, presidente dell’Inter, la scorsa primavera era pronto a vendere l’Inter: non ce la facevo più a vedere quello che succedeva nell’indifferenza generale. Per bene che andasse potevamo arrivare secondi e non speravo che sarebbe venuta fuori la verità. Ero davvero stufo. Ho chiamato un paio di banche e le ho incaricate di vendere l’Inter. Anche la mia famiglia era daccordo, non volevano più vedermi così stressato.

Pesi Media: in confronto al “povero” Moratti chissà lo stress di un qualunque tifoso interista, ad esempio un comune operaio che oltre a non poter mai gioire per una vittoria magari veniva anche chiamato dalla banca ad ogni fine mese perchè il conto corrente era in rosso.