Antonio Di Pietro, la Tav e i Noglobal

13 06 2007

ANTONIO DI PIETRO, ministro delle Infrastrutture, in merito alla discussione finale sulla TAV:
“Il confronto sulla Tav? Sarà con i cittadini della Val di Susa e non con i no global sfasciacarrozze”.

PESI MEDIA: i no global sono un problema secondario, infatti se la Tav verrà cassata non ci saranno neppure le carrozze da sfasciare.

Annunci




Di Pietro, Second Life e la virtualità

2 03 2007

Italia dei Valori su Second LifeANTONIO DI PIETRO, ministro delle Infrastrutture, ha decisione di aprire uno spazio per il suo movimento (Italia dei Valori) su Second Life: “Ho acquistato un’isola e piantato una bandiera dell’Italia dei Valori. L’isola sarà presto attrezzata con uffici, sale conferenze e punti informativi sulle iniziative dell’Italia dei Valori. Sull’isola i visitatori in futuro saranno accolti da persone dell’Italia dei Valori attraverso la loro rappresentazione virtuale. L’isola sarà inoltre utilizzata per incontri sia interni che con i giornalisti”.

PESI MEDIA:  finalmente grazie a Secondlife Di Pietro potrà realizzare la TAV, infatti attraversare le Alpi con un tunnel sarà solo una mera questione di pixel. Appunto, la TAV sarà sempre un’infrastruttura virtuale.





Montezemolo, la Tav e il Sudamerica

28 02 2007

LUCA DI MONTEZEMOLO, presidente di Confindustria, in merito alla volontà delle imprese cui erano stati assegnati i lavori della TAV (ci sono tutte le maggiori aziende costruttrici italiane) di richiedere risarcimenti milionari a causa del continuo tergiversare del Governo Prodi: “Sugli appalti per la Tav, quando si dice che li cancelliamo o non li cancelliamo, bisogna stare molto attenti. Altrimenti l’Italia diventa come un Paese come il Sudamerica di una volta: senza regole”.

PESI MEDIA:  Montezemolo mai avrebbe pensato di dover invidiare il decisionismo dittatoriale del rosso conducator venezuelano, in arte Chavez.