Marco Travaglio in cerca di un editore serio

20 04 2007

MARCO TRAVAGLIO, editorialista dell’Unità, in merito alla legge bavaglio che impedirà ai giornali italiani di scrivere delle intercettazioni di indagini in via di svolgimento: 
“Se esistessero editori seri sarebbero in prima fila tutti contro la legge Mastella. Invece se ne infischiano: meno notizie “scomode” portano ai cronisti meno grane e caleranno le cause giudiziarie per l’azienda”.

PESI MEDIA: Travaglio non si deve preoccupare, il suo editore vince sempre le cause giudiziarie poiché pubblica solo notizie allineate col pensiero di chi amministra la giustizia.