Gli esponenti della Casa delle Libertà visti in chiave Milan

4 05 2007

ROBERTO MARONI, ex ministro leghista, dopo la vittoria del Milan in Champions League usa una metafora calcistica per lanciare un messaggio politico:
“Anche nella CDL Berlusconi è la punta, noi della Lega siamo gente del popolo, che sta nei bar, nelle fabbriche, tra i lavoratori. Lui è Kakà, noi i Gattuso, gli Ambrosini, della CDL”.

PESI MEDIA: Casini e gli esponenti dell’UDC sono i Brocchi perennemente in panchina.

Annunci