Casini sogna delle grasse risate da leader

27 02 2007

PIERFERDINANDO CASINI, leader dell’UDC, sul futuro della Casa delle Libertà: “La Cdl ha bisogno di una nuova leadership e di un nuovo programma. Berlusconi è una grande calamita elettorale ancora oggi dopo 12 anni. Ma il centrodestra è qualcosa di più di Berlusconi e dopo 12 anni bisogna voltare pagina. Se Berlusconi vuol fare l’alleanza con me lui non è il leader. Sono convinto che l’opposizione con lo stessa schema di 12 anni fa faccia scappare dal ridere”.

PESI MEDIA:  nel film “Cuori estranei” si dice che “Dio ha creato i sogni per ridere di noi quando ci svegliamo dopo averli fatti“. Casini apri gli occhi, la sveglia sta suonando da 12 anni.