Ricerca, chi ci pensa?

2 01 2007

GIORGIO NAPOLITANO, durante il discorso di fine anno in merito al lavoro e alla condizione femminile cita l’esempio di Enza Colonna, la laureata napoletana che lavora a un progetto avanzato di ricerca genetica per mille euro al mese: si considera fortunata. Il contratto scade a maggio ma dice di non pensarci.

PESI MEDIA:  neanche Prodi ci pensa, visti gli esigui fondi destinati dalla Finanziaria alla ricerca scientifica.