Prodi e i no comment

28 04 2007

ROMANO PRODI, presidente del Consiglio, sull’assoluzione di Berlusconi nel processo Sme dopo 12 anni di indagini:
“No comment.

PESI MEDIA: no comment.

Annunci

Azioni

Information

11 responses

28 04 2007
Massimo

La vendita del Motor Show a Bologna ? No comment (“Non sono nè favorevole nè contrario”).
Telecinco nella Teleocm ? No comment
I russi in Alitalia ? No comment.
Gli unici commenti sono degli italiani tartassati da Prodi … ma sono commenti che non si possono pubblicare 😀

28 04 2007
IlPizzino

mortadella rosica

28 04 2007
Luca

Sembra una di quelle vignette con sotto scritto “Senza Parole”.
E quel Prodi che si gratta la testa, Pesi, ci sta alla perfezione.

28 04 2007
monica

Tanto per cambiare… almeno è coerente!

Ciao Albi

1 05 2007
marshall

Non sapeva cosa rispondere, o non aveva niente da dire.

15 06 2007
sinistraSTOP

Come tutti voi saprete o avrete capito, nel mondo il tempo della sinistra è finito: La sinistra purtroppo ancora c’è, ma è come se non esistesse più.
E’ questo è un bene per noi tutti, visto e considerato che la sinistra porta miserie, distruzione e odio di classe ovunque (abolendo il principio meritocratico).
Ne è la riprova quanto sto per dire: D’Alema… Di una cosa di sinistra…
E lui: CONSORTE… FACCI SOGNARE!!!!
Questo augurio di D’Alema ci fa capire quanto “compagno Massimo” sia intenzionato a risolvere i problemi dei lavoratori dipendenti.
Ma questo è il lato positivo della vicenda; questo governo sta gettando fango sulla sinistra, e di questo, noi anticomunisti viscerali, dobbiamo esserne orgogliosi (Parlo al plurale perchè credo che questo blog sia frequentato soprattutto da persone intelligenti).
In qualche misura possiamo dire che ogni giorno in più in cui continuerà a combinare disastri questo esecutivo, per noi anticomunisti deve essere come un trionfo.
Ma in tutto questo c’è ovviamente il lato negativo:
Il lato negativo è che così si sta distruggendo il paese; Questo governo non risolve i problemi; O ci passa direttamente sopra, o fa finta di risolverli; Oppure tenta disperatamente di risolverli all’ultimo minuto, quando nei mesi precedenti ha pensato solo al PARTITO DEMOCRATICO E AI DICO.
Quindi, per quanto io possa godere nel vederli immischiati in queste situazioni che screditano questa sinistra che a mio modo di vedere non vale nulla, sono preoccupato per il futuro del nostro paese;
Non c’è una classe di lavoratori che sia soddisfatta; Sono tutti incazzati, non c’è un progetto paese (D’altra parte l’unico progetto reale di questo governo è di “non cadere”); e d’altra parte per Prodi cadere sarebbe un drammone; Lui ha fior di interessi da tutelare su quella poltrona; I suoi (LA NOMISMA), quelli dei suoi amici banchieri o consiglieri di società importanti (i vari Gnudi, Bazoli, lo stesso Tronchetti Provera, ecc.).
Avesse la faccia di affrontarea apertamente la situazione: No, non ce l’ha (Ammesso che abbia ancora una faccia, ma temo che se la sia giocata da tempo);
Non è nemmeno in grado di comunicare con gli italiani:
Ogni volta che viene intervistato è in grado di dire solo emerite minchiate, scontate e preconfezionate, e generalmente termina le sue interviste con la sua frase più classica, ovvero “Per il bene del paese!!” (ma innanzitutto di NOMISMA).
PRODI, IL TUO GOVERNO HA PERSO!! ARRENDITI E VATTENE!!!

18 06 2007
sinistraSTOP

L’affermazione di Berlusconi di alcuni giorni fa riguardante il “regicidio” devo ammetterlo, è stata abbastanza forte, e se la poteva allegramente risparmiare; per utilizzare un espressione un po’ forte possiamo dire che “l’ha fatta fuori dal vasino”;
Resta il fatto che se questo governo fosse bravo a gestire e a risolvere i problemi quanto ad indignarsi e a scandalizzarsi per alcune dichiarazioni sarebbe il numero uno indiscusso.
ma ancora una volta Il governo dei Mussi, dei Gentiloni, Damiano, Fioroni, Ferrero, Lanzillotta, Nicolais, Pollastrini, Santagata e dei Chiti ha dato l’ennesima prova di quanto sia più importante la salvaguardia di una poltrona rispetto a quella della situazione italiana.
Il coro unanime di scandalizzazione per le parole del Berlusca ci fa capire come questo governo cerchi sempre di schivare le problematiche parlando di altro.
Questo è il governo che ha il peggior rapporto con il cittadino, per svariati motivi:
1)Non lo tutela, preferendo l’immigrato (Il quale ovviamente potrà votarlo).
2)Lo prende in giro facendo credere a lui cose che non sono vere (DPEF 2006=FINANZIARIA 2006??, Caso Visco, Caso Rovati, Caso Telecom, ecc.).
3)Non lo coinvolge minimamente, dato che questo governo comunica pochissimo con i mezzi stampa, nel tentativo di galleggiare senza avere grosse pressioni da parte dell’opinione pubblica.
Aggiungo che se fossimo in un paese serio, dove vi è una reale presa di posizione da parte del cittadino e una stampa obiettiva e non di parte questo governo sarebbe caduto da almeno 7-8 mesi.
Concludo ribadendo che Pecoraro Scanio è un fenomeno da circo, e la sua presenza alla carnevalata di sabato ha dato la dimostrazione reale di chi abbiamo ai nostri vertici di governo, e di quanto dovrebbero vergognarsi non tanto coloro che l’hanno votati in generale (errare è umano) ma chi ancora li sostiene.

18 06 2007
sinistraSTOP

C’è tanta paura in casa sinistra; Paura di eventuali nuove elezioni.
Con tutto che è vera la tesi che anche all’interno del centrodestra le acque non siano serenissime, sembra però ovvio che una eventuale nuova elezione potrebbe compattare nuovamente la CDL ed a quel punto disintegrare un UNIONE che unione non è mai stata.
Una nuova elezione in questi momenti per la sinistra significherebbe sconfitta quasi certa; L’unico rimedio che avrebbero è quello, come al solito di fare affidamento sugli scrutatori, che per quel che riguarda le elezioni, per la sinistra sono come una sorta di dodicesimo in campo;
Ma lo scrutatore fa quel che può; ci può provare sino all’infinito, ma quando poi la maggioranza è così schiacciante può fare davvero poco; La sinistra alle elezioni gioca sempre in casa; Noi elettori della CDL, ogni volta che andiamo al seggio è come se andassimo in trasferta.
Ma pur essendo vero che la sinistra alle elezioni gioca in casa, è anche vero che Ternana – Real Madrid non è partita ne da 1 e ne da X.

29 07 2007
AnferTuto

Hola faretaste
mekodinosad

27 09 2007
Pens

Hello, here you can read all info about pen pal
24\7.

22 03 2008
Jaynass

thats for sure, man

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: