A sinistra scoprono i guai dell’immigrazione clandestina

8 05 2007

CORRADO AUGIAS, noto giornalista, sul sito di Repubblica commenta così una lettera di un lettore di sinistra fortemente preoccupato per il fenomeno immigrazione clandestina:
1 – “Dobbiamo avere il coraggio di dire che non è più di destra ammettere che la criminalità e il disordine sociale rappresentano un problema grave per l’equità della nostra convivenza”.

PESI MEDIA 1: Augias ha scoperto l’esistenza della criminalità bipartisan. 

2 – “Non si possono lasciare impegni così delicati alla destra, che li assolverebbe a modo suo, con brutalità cieca”.

PESI MEDIA 2: per fortuna tali impegni verranno assolti dal buonismo miope dell’ Amato Ferrero Show.

Annunci




Il ministro Ferrero e il buco nero della democrazia

26 04 2007

PAOLO FERRERO, ministro della Solidarietà Sociale, in merito al nuovo disegno di legge sull’immigrazione che prevede anche la riduzione dei Centri di Permanenza Temporanea presenti sul territorio italiano : 
“Con l’approvazione della legge i Cpt la smetteranno di essere un buco nero della democrazia perché finalmente saranno aperti, oltre che ai parlamentari, anche ai giornalisti”.

PESI MEDIA: peccato che il Cervello Permanentemente Tossico di Ferrero non sia un buco nero, almeno non ne uscirebbero più simili pensieri.





Dare fuoco ai Centri di Permanenza Temporanea

9 03 2007

MANUELA PALERMI, presidente dei senatori Verdi-Pdci, sui CPT: Ai Centri di Permanenza Temporanea per immigrati bisognerebbe dare fuoco“.

PESI MEDIA:  il solito fuoco di paglia della sinistra radicale.





Mezzaluna e martello

2 02 2007

ABU IMAD, imam della moschea di viale Jenner a Milano già coinvolto in numerose inchieste anti terrorismo, pizzicato da microfoni nascosti di due 2 giornalisti in incognito di Sky TG24: noi stiamo combattendo una guerra nella roccaforte della Lega. Siamo sotto attacco da parte della Lega e siamo in trincea. Gli italiani sono però comprensivi soprattutto con questo governo che è meglio di quello di destra di prima. Nelle regioni dove la sinistra è forte come in Emilia e in Liguria noi stiamo meglio ma purtroppo in Lombardia la sinistra è meno forte.

PESI MEDIA:  una volta in Emilia e Liguria il martello faceva pendant con la falce rossa, ma con le nuove tendenze pare preferire l’accostamento alla mezzaluna verde. Verde islam s’intende, non certo la mezzaluna leghista che Calderoli usa in cucina per triturare il prezzemolo.





La pazienza dei capretti islamici

4 01 2007

MOHAMED RACHDI, portavoce della comunità islamica di Gallarate, dopo che sabato scorso un sit-in leghista è andato in scena davanti al macello di Solbiate Arno nel giorno della festa del sacrificio islamico; all’interno venivano sgozzati montoni e capretti con la testa rivolta alla Mecca: il vaso è colmo: sabato per rispetto della festa cristiana non scenderemo in piazza, ma la manifestazione è solo rimandata. La nostra pazienza è finita, siamo pronti denunciare la Lega per razzismo alla commissione europea.

PESI MEDIA:  i montoni e i capretti hanno esaurito la loro pazienza e meditano di denunciare gli islamici al WWF per ipocrisia a mezzaluna, la stessa con cui vengono sgozzati in modo barbaro.





Benvenuti lavoratori romeni

28 12 2006

PAOLO FERRERO, ministro della Solidarietà sociale: dal 1° gennaio 2007 i lavoratori romeni saranno equiparati ai lavoratori italiani.

PESI MEDIA: i lavoratori italiani si augurano che il loro stipendio non sia equiparato a quello dei romeni.





Vieni avanti cretino

19 12 2006

FERRERO, ministro della solidarietà sociale: chiuderemo i centri di permanenza temporanea e sostituiremo la Bossi-Fini con una legge meno dura e più flessibile.

PESI MEDIA: al posto dei CPT Ferrero pianterà tanti cartelli multilingua rivolti agli immigrati con sù scritto “Vieni avanti cretino”.