Un bicchiere d’acqua per Saddam

27 12 2006

MARCO PANNELLA, leader radicale, per dimostrare contro la conferma della pena capitale a Saddam ha iniziato uno sciopero della fame e della sete: se l’ex raìs fosse ucciso, il governo iracheno compirebbe un atto infame, degno di quelli che furono propri dello stesso Saddam.

PESI MEDIA: i Curdi gassati da Saddam si augurano dall’alto dei cieli che a Pannella vada di traverso il prossimo bicchiere d’acqua.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: