Paolo Cento, Telecom e le corde vocali

17 04 2007

PAOLO CENTO, sottosegretario all’Economia, sulla retromarcia del gruppo americano AT&T nell’affare Telecom: 
“Gli americani non possono pensare che noi non apriamo bocca. Se si determinano le condizioni per un intervento dell’impresa italiana è utile per il Paese”.

PESI MEDIA: nel caso dell’onorevole Cento è una vera disdetta che non cada mai la linea durante la connessione tra cervello e corde vocali.

megafono1.jpg

Annunci

Azioni

Information

4 responses

17 04 2007
Massimo

E quello è arrivato a fare il sottosegretario all’economia … come a dire un incoraggiamento per 50 milioni di italiani, perchè se ce l’ha fatta lui, possiamo farcela tutti … 🙂

17 04 2007
Luca

Pesi, ammesso e non concesso che la connessione ci sia mai stata…

Forse il sottosegretario Cento non sa che ciò che da noi è prassi, nei paesi in cui il mercato è davvero libero da ingerenze di qualsiasi tipo non è nemmeno pensabile, figuriamoci se viene fatto.

Sono dieci anni che Telecom va a scatafascio per colpa della mala privatizzazione di parte dei suoi colleghi di governo, Prodi e D’Alema in testa, e ora vogliono metterci la pezza di nuovo? Per Dio, NO!!!!

Buona giornata.
Luca.

17 04 2007
Pesimedia

Massimo, purtroppo possono farcela solo gli amanti delle tinte rosso-verdi.

Luca, la connessione purtroppo c’è sempre stata, altrimenti sai quante fesserie ci saremmo risparmiati di ascoltare finora da Cento? Basta che leggi i post di questo blog che lo riguardano (cosa vuoi farci, è uno dei miei eroi preferiti).
Ma secondo te gente come Cento, il cui unico talento è fare cagnara in piazza, ha una qualche vaga idea del concetto di mercato? Sì, quello della frutta e verdura allestito dai fruttivendoli ambulanti però (senza offesa per questi ultimi ovviamente).

17 04 2007
Pierluigi

Er piotta è unico ed inimitabile! L’idiozia al potere! D’altra parte, il “mortadellapensiero” non è poi tanto dissimile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: