Rosy Bindi, l’Africa e le adozioni gay

13 03 2007

ROSY BINDI, ministro della Famiglia, in merito all’ipotesi di adozione per le coppie gay : Il desiderio di maternità e di paternità un omosessuale se lo deve scordare, è meglio che un bambino cresca in Africa piuttosto che con due uomini o due donne“.

PESI MEDIA:  speriamo che a crescere sia quel bambino africano e non l’Aids al suo interno.

Annunci

Azioni

Information

13 responses

13 03 2007
Pesimedia

Personalmente non sono favorevole alle adozioni gay, ma di certo leggere certe dichiarazioni fa accapponare la pelle.

13 03 2007
Luca

Pesimedia, per carità, il modo in cui si è espressa la ministra è a dir poco imbarazzante, però non ci si può che trovare d’accordo con lei nell’opporsi alle adozioni di bambini da parte di coppie di omosessuali.
Certo, per dirlo c’è modo e modo, ma speriamo che almeno riesca ad opporsi a coloro che non riescono a comprendere la grvità della situazione..

Buona giornata.
Luca.

13 03 2007
monica

Ma Veltroni lo sa già ?

13 03 2007
Pesimedia

Monica, Veltroni ha già telefonato alla Melandri per avere informazioni sui bambini kenioti.

Luca, l’uscita infelice della Bindi è rivelatrice della tensione nervosa sempre più forte del governo.

13 03 2007
paolo

Più passano i giorni, più capisco che in italia non posso più viverci….Basta!!!
Sono gay cresciuto da genitori etero, educato al rispetto incondizionato verso gli altri,sarà questo quello che trasmetterei a mio figlio, poi libero di crescere con le tendenze che vuole…sempre sperando che in italia le cose cambino, perchè in ogni caso crescerebbe da un’altra parte!!!

14 03 2007
karl

Paolo, abbi fede, prima o poi vi rispetteranno in quanto persona, ci vuole solo un Papa + cristiano , i parlamentari + laici e frustrati meno razzisti.

14 03 2007
Pesimedia

Karl e Paolo vi lamentate tanto dell’Italia. Bene, parlando di diritti omosessuali perchè non andate a vivere in qualche paese di religione musulmana (ce ne sono tanti sulla Terra) o anche nello stesso Giappone o nella stessa Cina?
Poi faremo una classifica della frustrazione e del razzismo.

14 03 2007
paolo

perchè vivo in italia e voglio continuare a vivere in italia, dove il razzismo, così almeno si dice, è stato tollerato solo nel periodo fascista. Vivo in italia perchè altri come me ci hanno già vissuto da gay sin dal periodo romano…non ci lamentiamo dell’italia e non ci lamentiamo di nessuno, cerchiamo solo di far capire che nessuno vuole mettere in secondo piano o paragonare i dico alla famiglia, che l’amore non ha sesso e che alcuni diritti debbano essere scontati e non discussi come si sta facendo negli ultimi tempi.
cmq se vuoi in cina o nei paesi musulmani possiamo fare un vaggio assieme.

14 03 2007
karl

se condanno l’intolleranza nel mio amato Paese……

17 03 2007
globali

Quindi un bambino allevato dalla sua mamma e dalla nonna (perchè il papà se n’è andato) dovrebbe emigrare in Africa?

18 03 2007
Pesi Media

Globali ci fai o ci sei?

3 05 2007
sexinthecity

no globali ha ragione, che differenza c’è tra nonna e mamma e due mamme? e in ogni caso uno può essere contrario o favorevole alle adozioni gay, ma il fatto che uno sia contro alle adozioni gay non vuol dire che possa permettersi di dire “Meglio morti che con 2 froci” perchè questo fondamentalmente è stato il messaggio di quella simpatica donna… che tutto sembra tranne che un’appartente al sesso femminile!
E poi basta con tutto questo appellarsi alla cristianità, se qualcuno mi dice DOVE nella bibbia o nei vangeli se ne parla giuro che mi faccio prete domani stesso! In ogni caso, ho personalmente conosciuto bambini cresciuti da coppie omosessuali, perchè si sà in italia fatta la legge trovato l’inganno, e vi posso garantire che non solo sono etero, ma sono ragazzi incredibili! Provassero a fare un esperimento, prendere uno di quei bambini che muoiono ogni 3 secondi dandoli ad una coppia gay o lesbo e poi vediamo se almeno possiamo tirare un respiro piu lungo di 3 secondi senza sapere che è morto un bambino!
scusate lo sfogo.. vi parla un omosessuale che ha 3 bellissime nipoti e che per niente al mondo vorrebbe veder morire un bambino di fame e di stenti, lo trovo disumano!

24 02 2011
Francesco

Globali ha ragione e ha ragione Paolo… allora preparate gli aerei voialtri perchè mamme sole, padri soli ce ne sono tantissimi..meglio in africa no? FOrse ne voi nè la bindi ci siete mai stati in africa. Forse non avete presente che una donna o un uomo omosessuali posso diventare genitori (anche se non formalmente) anche senza chiederlo a nessuno e allevare il loro figlio con i loro rispettivi consorti meglio di davvero tante coppie eterosessuali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: