Rosy Bindi alla ricerca dell’inno perduto

4 03 2007

ROSY BINDI, ministro della Famiglia ed esponente della Margherita, in merito alla creazione del Partito Democratico: “Il PD dovrà dotarsi di nuovi inni, nuove sedi, una nuova struttura organizzativa, probabilmente una nuova classe dirigente”.

PESI MEDIA:  per il nuovo inno potrebbero rivolgersi allo Zecchino d’Oro con la supervisione del Mago Zurlì. Infatti è una questione adatta a dei bambini mai cresciuti.

Annunci

Azioni

Information

One response

5 03 2007
IlPizzino

Già, vorrei tanto capire cosa ci faccia a sinistra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: